Domande frequenti (FAQ) sulla lettura ad alta voce

A partire da quale età posso leggere a mio figlio?

L’ambiente famigliare ha grande importanza nel favorire un buon incontro con i libri. Quando in famiglia la lettura è vissuta come attività piacevole e abituale, i bambini tendono a viverla allo stesso modo. Leggere ad un bambino fin dai primi momenti di vita non solo è un grande atto d’amore, ma aumenta anche le probabilità che questi rimanga un lettore anche in futuro.
 

Fino a quale età posso leggere ad alta voce ai miei figli?

I benefici della lettura ad alta voce non sono legati all'età dei bambini. Anche i ragazzi più grandi, così come gli adolescenti, possono avvicinarsi e appassionarsi alla letteratura attraverso l’ascolto, migliorando le proprie competenze di lettura e scrittura.
 

In quale lingua è meglio leggere ad alta voce?

Leggere ad alta voce ad un bambino risveglia in lui emozioni a prescindere dalla lingua in cui si sceglie di leggere. Naturalmente, la lingua madre di un bambino è essenziale per il suo sviluppo linguistico; sollecitarla in modo costante attraverso letture in famiglia è per lui altresì positivo.
 

Posso leggere un albo illustrato in dialetto?

Potete vivere storie e divertirvi insieme al vostro bambino indipendentemente dal linguaggio narrativo che scegliete. Se leggete un albo illustrato in italiano, seguendo il testo parola per parola, date al bambino la possibilità di affinare le proprie capacità linguistiche. Se invece adattate spontaneamente il testo al dialetto, l'attenzione si concentrerà maggiormente sulla relazione genitore-bambino. Generalmente, sono i bambini stessi che vi chiedono in quale lingua desiderano ascoltare il racconto.
 

Devo leggere io ad alta voce ai miei figli o possono anche ascoltare un audio-libro piuttosto che un racconto su YouTube?

Uno non esclude l’altro. Sia la lettura ad alta voce che l’ascolto di storie da un lettore CD/PC o da uno smartphone, permettono ai bambini di apprezzare i racconti. La lettura ad alta voce si concentra soprattutto sulla relazione e la condivisione tra genitore e bambino. Gli audio-libri, invece, danno al bambino la possibilità di soddisfare il suo desiderio di ascoltare storie e di poterlo fare da solo. Potete decidere insieme ai vostri figli quando preferiscono la lettura ad alta voce e quando invece gli audio-libri.
 

Spesso mio figlio interrompe la lettura ad alta voce, fa domande, vuole girare pagina indica le immagini. Cosa posso fare?

La lettura ad alta voce rappresenta un momento di scambio: di pensieri, di sentimenti e di tutto ciò che si ascolta e si guarda. Questo rafforza la relazione tra il genitore e il bambino e, al contempo, permette al bambino di perfezionare l’apprendimento del linguaggio. Ascoltate dunque il vostro bambino mentre leggete ad alta voce e seguitelo nei suoi ragionamenti. Spesso un piccolo dettaglio nel racconto può rappresentare uno spunto per nuove interessanti scoperte per il bambino.
 

Mio figlio vuole sempre ascoltare/leggere la stessa storia. Va bene lo stesso?

Certo, va bene. I bambini amano la routine e la ripetizione. Per loro è rassicurante e divertente ascoltare le storie già note.


Come posso fare per non leggere sempre lo stesso libro che piace a mio figlio?

A vostro figlio non necessariamente piacciono gli stessi libri che piacciono a voi. Spesso il genitore si annoia un po’ a leggere racconti che invece il figlio gradisce. Non è grave. Parlatene con vostro figlio, senza giudicare le sue preferenze. Magari qualcun altro in famiglia avrà voglia di leggergli quel libro. Cercate insieme un altro libro da poter leggere e condividere. Andare in biblioteca può essere un buon punto di partenza per trovare quello che fa al caso vostro.
 

Dove posso trovare libri adatti alla lettura ad alta voce?

Abbiamo raccolto per voi su questo sito, dei libri adatti alla lettura ad alta voce e suddivisi per fascia d’età. È inoltre possibile trovare ulteriori consigli di lettura e recensioni all’interno della banca dati ISMR: https://www.ismr.ch/promozione-della-lettura/consigli-di-lettura/. Sicuramente, la sezione dei libri per bambini della vostra biblioteca o libreria di fiducia, potrà fornirvi nuovi suggerimenti.
 

Per quanto tempo posso leggere ad alta voce?

La forza della lettura ad alta voce non risiede nella sua durata. Il nostro consiglio è di leggere regolarmente un libro (anche breve) ai vostri figli, piuttosto che sporadicamente (lunghe storie). La lettura ad alta voce può essere praticata anche sull’arco della giornata, rendendola una consuetudine come lo è il racconto della buona notte. In generale, la durata della storia dipende anche molto dall’età del bambino, dai suoi interessi e dal tipo di giornata.
 

Cosa devo tenere presente quando leggo ad alta voce?

Di seguito abbiamo raccolto per voi qualche utile suggerimento